La Battaglia di Cassino

 
 

Foto: La Battaglia di Cassino

Il fronte di Cassino fu tra piu' cruenti della Seconda Guerra Mondiale. La guerra non risparmio' nessuno, ne' i civili che dovettero subire, oltre ai ripetuti bombardamenti, la ferocia delle truppe del Corpo di Spedizione Francese, ne' uno dei piu' importanti siti del Cristianesimo.

Il fronte di Cassino fu tra piu’ cruenti della Seconda Guerra Mondiale. La guerra non risparmio’ nessuno, ne’ i civili che dovettero subire, oltre ai ripetuti bombardamenti, la ferocia delle truppe del Corpo di Spedizione Francese, ne’ uno dei piu’ importanti siti del Cristianesimo.

Nel padiglione dedicato alla Battaglia di Cassino saremo tra i soldati degli opposti schieramenti. Con gli Alleati, impantanati nel fango nel tentativo di superare fiumi in piena, o con le truppe germaniche, tra gli impervi sentieri della Linea Gustav

Nel padiglione dedicato alla Battaglia di Cassino saremo tra i soldati degli opposti schieramenti. Con gli Alleati, impantanati nel fango nel tentativo di superare fiumi in piena, o con le truppe germaniche, tra gli impervi sentieri della Linea Gustav

In una postazione tedesca celata in una grotta o tra i lamenti disperati dei soldati feriti in un ospedale da campo.

In una postazione tedesca celata in una grotta o tra i lamenti disperati dei soldati feriti in un ospedale da campo.

Rivivremo l'inutile distruzione dell'Abbazia benedettina e, infine, cammineremo tra le sue macerie. Conclude il percorso una sezione fotografica dedicata alla liberazione di Roma il 4 giugno 1944.

Rivivremo l’inutile distruzione dell’Abbazia benedettina e, infine, cammineremo tra le sue macerie. Conclude il percorso una sezione fotografica dedicata alla liberazione di Roma il 4 giugno 1944.